Sistema Genesis Macro GdR
×

Per evitare di inserire pubblicità sul sito e per aiutarci a supportarne i costi, abbiamo pensato ad un modo per navigare nel sito senza alcuna pubblicità. In cambio, useremo una porzione delle capacità di calcolo del tuo computer mentre navighi ed usi sulla app per calcolare hashes in cambio di Monero (una cryptomoneta simile ai Bitcoin). Per favore, leggete attentamente le note.

  1. Durante il calcolo degli hashes non useremo il 100% della tua CPU.
  2. Questo non è né pericoloso per il tuo hardware né illegale.
  3. Ci sono siti che già lo fanno ma senza chiedere il permesso prima. Noi crediamo nella trasparenza, per cui non useremo mai la tua CPU senza consenso.
  4. Ti sarà richiesto di effettuare un opt-in per dare il tuo consenso all'uso della CPU ogni quattro ore.
  5. Puoi spegnerlo quando vuoi, il bottone è nell'header.
  6. Il mining avviene solo su NarutoGDR e sulla Naruto Legend. Non appena chiudi tutte le pagine, questo si ferma e la CPU viene liberata immediatamente.
  7. Se lasci il PC acceso su una pagina di NarutoGDR o della Naruto Legend, il mining ridurrà l'uso della CPU progressivamente per due ore di tempo fino ad azzerarsi, così da preservare il più possibile il tuo hardware.

Se vuoi iniziare e dare una mano, ti manderemo all'opt-in per dare la tua autorizzazione al mining. Altrimenti, chiudi questa finestra!


× Logo
Password dimenticata?

× Logo

× Logo

L'username sarà lo stesso che usi su forumfree. Ricorda che se cambi username su Forumfree questo non cambia anche su NLapp in automatico.
Ripeti Password

Notifiche NLApp

×

Aggiungi un nuovo evento in Timeline


Scegli la Cronaca:

Aggiungi una nuova Cronaca
×

Crea una nuova Cronaca


Timeline di Hoshikuzu Chikuma

Avatar

Hoshi La Badante, 03/38

Su ordine del Consiglio degli Anziani Hoshikuzu Chikuma viene mandato a dare supporto ad una giovane recluta del villaggio. La situazione risulta essere subito compromessa tuttavia grazie alle sue abilità e alla sua guida riesce a guidare la giovane Sadako verso la riuscita del suo obiettivo, l'eliminazione di Shozo un pericoloso terrorista assassino.

Sono il Numero Sei, 01/38

Hoshikuzu viene incaricato dal villaggio di Suna per eseguire il rituale che legherà uno dei ninja del villaggio al Sei Code. Tra i vari candidati si presenta Masayoshi una vecchia conoscenza del rosso che fin da subito si rivela essere il possessore perfetto per il Cercotero. Il rituale eseguito dal rosso richiede più fatica del previsto ma tutto sembra andare per il meglio. Suna ha così un nuovo potente alleato.

Karne con la Kappa, 05/37

Giunto alla Corte di Kusa il rosso si attiva subito per recuperare della carne di Kappa e le informazioni necessarie a raggiungere la leggendaria cava di roccia che cerca nel Paese della Terra. Scopre che la carne di Kappa oltre ad essere estremamente rara è in mano ad una sua vecchia conoscenza che l'ha scommessa ad un tavolo da Poker contro un invincibile sfidante chiamato "il Pollo", un uomo dalla incredibile aura e forza combattiva che indossa degli occhiali ed un becco da gallina e si fa accompagnare appunto da un pollo in carne ed ossa. Mentre il vero Hoshikuzu si trasforma nel prodigioso Hentai Ninja Kamen per recuperare la carne di Kappa al Pollo una sua copia scopre che il cartografo in possesso delle informazioni che cerca altri non è che Mojimaru un ninja della Zanna incontrato molti anni prima alla Roccia degli Spiriti. Dopo un piacevole scambio di informazioni il rosso riesce a recuperare tutto ciò di cui ha bisogno per partire alla volta del Paese della Terra.

In cerca di aiuto!, 04/37

Hoshikuzu Chikuma dopo aver ricevuto l'ultimatum del Colosso di Oto decide di mettersi alla ricerca delle conoscenze per riuscire nella disperata impresa di costruire una flotta di armi volanti. Su consiglio del Colosso decide di dirigersi ad Iwa non prima di aver raccolto abbastanza informazioni per cominciare la sua ricerca. Vola così a Tsuya per chiedere consiglio al vecchio Sanji, uno studioso del Paese della Terra conosciuto durante gli eventi dello Spettro dei Miracoli. Scopre così che ad Iwa si narra la leggenda di una Cava di roccia protetta da un mostro goloso di carne di Kappa dove un tempo venivano estratte delle rocce capaci di levitare. Dopo essersi fatto indicare un luogo dove poter trovare maggiori dettagli saluta il vecchio per volare in direzione del Paese dell'Erba alla ricerca della misteriosa Corte di Kusa.

Promesse dimenticate, 04/37

Hoshikuzu riceve uno strano scrigno criptato e impossibile da aprire. Dopo numerosi tentativi ed una dimostrazione di forza degna di una leggenda del mondo ninja riesce finalmente ad avere accesso al contenuto che si dimostra essere un messaggio rivolto solo ed unicamente a lui. Diogene Mikawa riporta in un messaggio scritto con il suo stesso sangue la promessa che il Chikuma gli ha fatto tempo addietro intimandogli di avere solo tre settimane per saldare la promessa o morire senza alcuna speranza di scampo.

Kurohime, l'albero del mondo, 11/36

Su richiesta di Hohenheim il rosso si reca nel lontano paese delle Paludi per cercare un modo di ripristinare la lama di cui è entrato in possesso. I due fanno subito conoscenza di Akira il capo delle guardie del popolo Vero coloro a cui è stato affidato l'arduo compito di proteggere l'albero sacro Kurohime. Dopo essere stati accolti a malo modo ed essere stati allontanati i due vengono attaccati da strane creature zombie che li mettono in difficoltà. Non capendo cosa stia succedendo decidono di tornare al villaggio del popolo Vero dopo che Kira, la figlia della donna che li aveva accolti era andati a cercarli per chiedere aiuto. Una volta giunti la scena che si para di fronte ai ninja è apocalittica. Il Primo Verbo si dimostra essere un ninja impostore che tramite una strana tecnica vuole impossessarsi del villaggio e dell'energia dei propri abitanti. Lo scontro è molto duro ma alla fine i Sunesi riescono a scacciare l'invasore. Solo a quel punto Hoshi mette in pratica tutte le sue abilità per cercare di salvare Akira da una fine certa.

Verso la Vetta, 09/36

A seguito di un esperimento fallito Hoshikuzu porta nella realtà un suo alter ego di una dimensione parallela. Messo K.O. dallo stesso Hoshi viene imprigionato e lasciato svenuto nei suoi laboratori mentre RED dopo avergli rubato il kiseki bianco parte alla ricerca di Hohenehim per rubare tutte le pietre dell'anima. Dopo un inizio confuso Hohenehim capisce di trovarsi di fronte ad un nemico eccezionale che mira solo ad ucciderlo. Tra colpi di scena e battaglie galattiche il chunin mette in campo tutto se stesso e non solo pur di fermare l'abominio evocato da Hoshikuzu, il se stesso di una dimensione parallela.

Le Pergamene di Takurama, 07/36

Durante un viaggio per incontrare un possibile compratore delle famose pergamene di Takurama, il giovane Hoshikuzu Chikuma viene fermato e attaccato dal ninja kiriano noto con il nome di Seinji Akuma. Pronto a vendicare il suo onore dopo il furto delle pergamene ad opera del rosso Seinji organizza una strategia eccezionale che mette a dura prova il rosso fino a costringerlo alla resa e alla fuga. Aperte le pergamene Seinji scopre così che in esse vi era contenuto il tesoro più grande e straordinario di sempre, la collezione di intimo femminile più ricca nella storia del continente ninja.

Il Casinò, 06/36

Hoshikuzu viene mandato ad Otafuku per indagare su una presunta banda di truffatori che utilizza uno dei tanti casinò della zona per truffare e poi derubare le persone. Dopo aver fatto conoscenza della Vipera Hebiko e del giovane Shin ingaggia una furiosa battaglia per distrarre l'organizzazione e dare modo ai due giovani Genin di risolvere e smantellare l'organizzazione criminale.

Possibilità di Redenzione, 06/36

Hoshikuzu Chikuma viene incaricato dal consiglio degli anziani di mettersi sulle tracce di shinichi Kurogane ex Amministratore di Suna fuggito dal villaggio dopo lo scoppio di uno scandalo che lo coinvolge. Il lungo inseguimento porta il Chikuma al tempio dei Raksha nel deserto dell'Anauroch. In quel luogo carico di misticismo i due scopriranno se la loro amicizia sarà in grado di abbattere il muro dettato dai loro doveri di Shinobi.

Saban'na, 04/36

Hoshi si dirige su consiglio del vecchio Arumajiro a Saban'na per incontrare il maestoso Zo uno dei più grandi Saggi del Deserto ed imparare a controllare il potere Eremitico. Durante il suo incontro con il saggio però una strana figura conosciuta come Kan irrompe sulla scena sconfiggendo agilmente il rosso spedendolo a diversi chilometri di distanza insieme a Jirobou il figlio di Zo. Privo dei suoi poteri di manipolazione del vento Hoshikuzu impara a controllare il chakra naturale diventando a tutti gli effetti il nuovo Eremita del Deserto. Una volta tornato al palazzo di Zo il rosso affronta Kan scoprendo di non essere sufficientemente forte per fermarlo. Kan ha la sua vendetta uccidendo Zo e assorbendone i poteri tramite ad una strana pietra nera. Hoshikuzu decide così di dedicare la sua vita a fermare Kan ed il suo piano una volta per tutte.

Nuove Ali per il Vento, 03/36

Invitato dall'Hokage Raizen Ikigami, Hoshikuzu decide di partecipare ad una allegra festicciola insieme al Mizukahe Itai Nara e Shizuka Kobayashi. Sfruttando l'occasione, Raizen a conoscenza dello stato mentale del Sunese ne approfitta per liberarlo dal giogo del colosso di Oto, Diogene Mikawa. Svuotato delle sue memorie il giovane Chikuma perde il controllo fino a quando non perde qualcosa di molto più importante. In una corsa contro il tempo i suoi amici riescono a salvare ciò che ormai sembra essere per sempre perduto.

The New Degenerated School of Sand, 03/36

Hoshikuzu e Hohenheim decidono di riorganizzare il villaggio di Suna a partire dai ninja più promettenti del villaggio. Dopo aver organizzato un breve incontro alla loggia dei Sand Scorpion si preparano a spartire i vari ruoli chiave tra i partecipanti. Suna è pronta a risorgere e sollevarsi dalla buca dove ormai tra troppi anni si è affossata.

Il Vecchio Arumajiro, 02/36

Dopo un lungo pellegrinaggio per il deserto Hoshi e Zong trovano finalmente una traccia che li conduce nel villaggio della tribù nomade dei Parakku. Dopo averli salvati da degli invasori scoprono che il villaggio stesso è Arumajiro, il vecchio e saggio Eremita del Deserto.

La cerca dei Kiseki, 01/36

Il consiglio degli anziani incarica Hoshikuzu e Hohenheim del recupero dei Kiseki le leggendarie pietre dell'anima da sempre tesoro del villaggio. Chiamate a raccolta le giovani promesse del villaggio il gruppo si cimenta in una serie di prove al limite dell'umano pur di riuscire nell'impresa e tornare al villaggio come degli Eroi.

Esplosioni nel Deserto, 01/36

Hoshikuzu e Diogene si trovano alle foci del fiume che scorre poco distante da Okasada per mettere alla prova le armi d'assedio create dal rosso in vista di una futura guerra. Diogene decide di sfidare il rosso in una simulazione di guerra senza esclusione di colpi. La violentissima battaglia mette alla prova il Chikuma ed il Mikawa tirando fuori il meglio da entrambe le parti anche se la superiorità strategica del Mikawa alla fine ha la meglio. Al termine dello scontro i due si lasciano con la promessa di rendere quell'armata invincibile in cambio di una dei più grandi tesori del villaggio di Iwa.

Euiko, la Dea Bianca, 12/35

MISSIONE - GRADO A: Hoshikuzu si reca insieme ad Itai ed un ninja di Kiri di nome Asmodai in una lontana terra nel bel mezzo dell'oceano Nanmen per proteggere la presunta Dea che governa quelle terre. Un gruppo di potenti Nukenin vuole la testa della donna ad ogni costo anche se non tutto è quel che sembra.

Ripartire da Zero, 12/35

Hoshikuzu scopre di non essere più in grado di trasformarsi nel potente Konen'nin il guardiano del Monte dei Fennec. Daikenjin gli spiega che solo perfezionando la via dell'Eremità potrà diventarà un Konen'nin completo. Per riuscirci non gli resta che viaggiare per il deserto alla ricerca dei Saggi che abitano il deserto dell'Anauroch.

Troppo Politico, 11/35

Hoshikuzu seppur riluttante decide di aiutare il Capo del Clan Kurogane ad eleggere Shu come nuovo Amministratore di Villaggio. Inizia così la sua opera di riorganizzazione del villaggio di Suna.

Lontani da Casa, 10/35

Per affermare sempre più il suo peso politico sul villaggio il Rosso si reca nell'avamposto di Sanbashi nell'estremo occidente. Insieme al fidato Haruki rafforza i suoi rapporti con il Capitano dell'avamposto e le nuove reclute di Suna.

Mettere insieme un gruppo... Variopinto, 10/35

Zong Wu invita Hoshikuzu, Febh ed il giovane Ryoshi a partecipare al recupero di alcune antiche spade perdute. Un ricco mercante del paese dell'Erba sta collezionando spade da tutti gli angoli del continente solo per tenerle per se. Toccherà al gruppo di ninja trovare un modo per intrufolarsi nel suo podere e recuperare la refurtiva.

Il Kiseki Verde , 10/35

IL consiglio degli anziani incarica Hoshikuzu e Hohenheim di recuperare gli antichi artefatti di Suna noti come Kiseki. Dopo diversi esperimenti e uno scontro epico contro un nemico apparentemente invincibile i due si mettono all'opera per il recupero delle pietre dell'anima nascoste nel deserto dell'Anauroch.

Pic Nic nel Paese del Ferro, 10/35

Hoshikuzu decide di tornare nella prigione di Ishi no Jigoku nel Paese del Ferro per stringere dei vantaggiosi accordi commerciali con il direttore della miniera prigione. Tra le effusioni nate con Nakora riesce nel suo intento.

Creatività Sunese, 10/35

Hoshikuzu decide di affinare le proprie capacità di artigiano. Insieme all'amico Zong chiede aiuto al grande fabbro Michael che con il suo slang insegna loro il potere della "Passion".

La Sala Giochi del Dr. Takurama, 10/35

Hoshikuzu viene a sapere dei progetti del Dr. Takurama, uno scienziato spietato quanto geniale. Decide di infiltrarsi e rubare i suoi progetti dopo aver affrontato non poche difficoltà ed un avversario decisamente tosto.

L'Arte della Guerra, 09/35

Sotto il controllo del Colosso dei Mikawa, Hoshikuzu accetta di progettare e costruire per questi un esercito di potenti macchine d'assedio. Sotto la supervisione del pragmatico Shu e la neofita Nakora il rosso coglie l'occasione per affinare le sue abilità sul campo.

Lo Spettro dei Miracoli, 09/35

MISSIONE - NEWS: Strane voci parlano di uno Spettro nel villaggio di Tsuya che appare sempre accompagnato da una forte pioggia. Gli abitanti del villaggio vengono miracolosamente curati al suo passaggio. Dopo una lunga indagine in compagnia di diversi ninja incontrati sul posto Hoshikuzu scopre una terribile verità su ciò che sta accadendo in quelle terre. Un terribile segreto si nasconde dietro questa oscura storia, un segreto orchestrato da forze molto potenti e intenzionate a conquistare e risvegliare poteri dimenticati ormai da millenni.

Caccia a Karasu, 09/35

Hoshikuzu su invito di Shinichi Kurogane si reca presso la cittadina portuale di Okasada nel profondo Sud del Paese del Vento. Dopo mille peripezie i due riescono nell'intento mettendosi a capo dell'organizzazione criminale per smantellarla e cambiare il suo volto.

Ishi No Jingoku, 08/35

Hoshi viene mandato dal Respiro di Gin Tatsumaki Chikuma ad indagare nella prigione di Ishi no Jongoku. Insieme al potente monaco dalla pelata splendente scopre di avere una sorella gemella oltre che ad intravvedere il suo futuro come Mercante ed Imprenditore.

Caccia al Gorilla, 05/35

Hoshikuz, Zong, Diogene Mikawa e Febh stringono un'alleanza per sedare la furia incontrollata del potente Son Gokou sfuggito ad una precedente squadra di ninja ed ora libero di infuriare per tutto il mondo. Trovata la bestia nel deserto i quattro, assistiti da Omoi ed Eiatsu, combattono una feroce battaglia che sembra non dare alcuna possibilità di vittoria. Solo il sacrificio di Omoi, esperto cacciatore di demoni riesce ad incatenare lo Yonbi all'interno della giara preparata per il rituale di cattura. Sconfitti nel fisico e lo spirito il gruppo porta a casa una vittoria dal sapore amaro.

La Fenice Ossea ed il Turbine Rosso, 05/33

Hoshi si risveglia al monte Hitozatohanareta scoprendo di essere rimasto assente dalle scene per moltissimo tempo. Non ricorda nulla di quello che è successo dopo gli eventi nel Paese della Roccia. Guidato dal saggio Daikenjin e con l'aiuto del nuovo amico Zong Wu il rosso ritrova se stesso dopo uno scambio di opinioni piuttosto intenso con se stesso.

Come ai Vecchi tempi!, 09/32

La comparsa inaspettata di Hohenheim creduto scomparso da moltissimo tempo riempie di gioia il giovane Chikuma. La felicità di aver ritrovato un amico scomparso tuttavia dura poco, una spietata organizzazione è dietro le sue tracce con l'intenzione di ucciderlo.

L'Eredità del Vento, 08/32

Una strana e misteriosa malattia mette K.O. il potente Gin "Tatsumaki" Chikuma Kazekage e Capo del clan Chikuma. Hoshikuzu disperato per le sorti del maestro si reca presso il Tempio del Vento Glorisoso dove sotto la guida dei Respiri dei passati Capo Clan apprende la storia del passato e diventa l'ottavo Capo del Clan Chikuma.

In cerca del Viola, 05/31

MISSIONE - GRADO A: Shinodari, amica di vecchia data di Hoshikuzu, viene data per dispersa. Il suo recupero ha la massima priorità. Molti ninja rispondono alla chiamata mentre si dirigono nel continente di Grimdad dove si suppone sia stata portata la ragazza. In compagnia dello stravagante Febh Yakushi il rosso vive un epica avventura facendo la conoscenza degli spietati Chuda, rettili umanoidi dediti ad ogni genere di sperimentazione sulla razza umana.

Il Nuovo Guardiano del Monte, 05/31

Sotto gli insegnamenti e i duri allenamenti del Saggio Daikenjin il Chikuma si allena senza sosta per apprendere l'antica arte tramandata dai Fennec. Assaggia così per la prima volta il potere del Konen'nin il primo gradino che lo porterà un giorno a ricoprire la carica di Eremita del Deserto.

Acqua Cristallina, 05/31

MISSIONE - GRADO C: Hoshikuzu e la sua squadra vengono incaricati di difendere un'intero palazzo nel centro di Suna dove sono custoditi importanti segreti che l'organizzazione Canzone del Deserto vuole ad ogni costo. Combattendo strenuamente Hoshikuzu riesce a tenere lontano il nemico anche se non può immaginare che il peggiore tra tutti già si annida all'interno del palazzo che lui ed i suoi sono stati incaricati di proteggere a costo della vita.

E' la mia Volta?!, 04/31

Anche se contro voglia l'Accademia assegna al rosso la responsabilità di formare un gruppo di giovani ninja che successivamente verrà ricordato come Team 2. L'esperienza porta il team a vivere un'avventura surreale mentre un temibile avversario si prepara a sferrare un brutto colpo all'Accademia stessa.

Le Stelle di Iwa, 02/31

MISSIONE - GRADO A: Hoshikuzu e Shiltar vengono nuovamente chiamati nel Paese della Roccia per portare a termine il lavoro lasciato in sospeso la volta precedente. Accompagnati da un folto gruppo di ninja estremamente potenti si recano alla Roccia degli Spiriti dove un gruppo di ninja della Zanna li attende mettendoli a durissima prova. Hoshikuzu da il meglio di se senza mai mollare fino a quando di fronte alla Divinità Spezzata è costretto a prendere una decisione che cambierà per sempre la sua vita.

Fra Cielo e Terra, 02/31

La promozione al grado di Jonin ha messo in luce le sue doti naturali di guerriero e leader. Gin "Tatsumaki" Chikuma decide di allenare il rosso insegnandogli le tre tecniche più potenti del suo clan. Dopo mille difficoltà ed estenuanti allenamenti il rosso impara a controllare il potere più estremo del suo Clan.

L'Arcipelago delle 4 Bestie, 02/31

Promosso al grado Jonin, Hoshi riceve una missiva da Gin "Tastumaki" Chikuma che lo invita a raggiungere l'arcipelago delle 4 Bestie per indagare su una mancata fornitura di pregiata birra di cui il Kazekage va ghiotto. Accompagnato da Shiltar Kaguya il rosso scopre che in realtà una terribile minaccia si annida in quelle terre. Uno scontro epico lo attende contro un'antica fortezza gigante li sigillata, mentre il Mizukage scopre di essere colui che da tutti verrà chiamato Dominatore.

Il Lupo e la Lepre, 12/30

MISSIONE - GRADO A: Hoshikuzu viene mandato nel continente di Smeraldo per dare supporto ai guerrieri locali. Una misteriosa piaga sta affliggendo i territori mentre terribili creature apparentemente immortali trucidano la povera gente indifesa. Con un folto gruppo di ninja al seguito e con l'aiuto del Colosso dei Mikawa il rosso riesce a dare un duro colpo al nemico costringendolo alla ritirata.

Canzone del deserto, 10/30

MISSIONE - GRADO C: Uno strano suicidio alle mura costringe i ninja di Suna ad indagare. Quello che inizialmente sembra essere un comune suicidio in realtà si svela per ciò che è. Tra un indagine e l'altra Hoshikuzu ed i suoi compagni di squadra scoprono che dietro a tutto ciò si annida una terribile minaccia. Un'organizzazione nota come Canzone del Deserto vuole riportare in vita un antico Dio del passato. Un guerra di segreti e spie ha così inizio a Suna.

Il Tempio del Vento Glorioso, 07/30

LE abilità del rosso crescono a vista d'occhio. Il talento dimostrato dal giovane ninja lo mette in buona luce agli occhi di Gin "Tatsumaki" Chikuma che decide di portarlo al luogo più sacro per il loro clan, Il Tempio del Vento Glorioso situato nel grande Canyon del Polmone del Deserto.

I predoni dell'Ambra perduta, 05/30

Ancora una volta Gin "Tatsumaki" Chikuma decide di mettere alla prova il giovane Hoshi mandandolo in missione nel bel mezzo del deserto. Con al seguito il potentissimo Mizukage e inseparabile amico, Shiltar Kaguya, il rosso affronta la nuova avventura a testa alta debellando una banda di manigoldi.

La Battaglia dell'Accademia, 01/30

Un gruppo di nukenin organizzato attacca l'Accademia nel tentativo di distruggerla. La sede viene completamente rasa al suolo mentre Hoshikuzu da il meglio di se per abbattere i nemici uno dopo l'altro con l'aiuto di moltissimi altri ninja li presenti. L'evento lascerà una profonda cicatrice in tutto il mondo ninja segnando la fine di un'era e l'inizio di un'altra.

I mercanti Divini, 01/30

MISSIONE - GRADO A: Hoshikuzu, Shiltar e Brando vengono chiamati ad Iwa dall'amministratore della Kazama corporetion per trasportare un importante rotolo di richiamo necessario al recupero di 3 potenti e preziosi artefatti custoditi sotto la Roccia degli Spiriti. La carovana viene più volte attaccata dai spietati ninja della Zanna. Solo un'azione disperata riesce a dare una parziale vittoria al rosso e al Mizukage. La missione assegna il grado Jonin al Chikuma.

Il Richiamo dei Fennec, 07/29

Il rosso durante una missione nel deserto entra in contatto con la strana razza animale dei Fennec. Ritenuti da tutti dei folletti dispettosi del deserto il rosso stringe invece con loro un patto di evocazione. Da quel momento in poi la sua vita cambierà scoprendo come in realtà i Fennec siano direttamente collegati alla sua vita, fin dalla nascita.

La presa della Neve - Parte II, 04/29

MISSIONE - GRADO B: Mandato nelle fredde lande del Paese della Neve al posto del Kazekage il rosso si ritrova a dover lottare con ninja molto più forti ed abili di lui. Solo grazie al sostegno di Shiltar Kaguya riesce ad uscirne vivo e vittorioso.

Il Paese del Mare, 01/29

MISSIONE - CONQUISTA: Hoshikuzu si reca nel Pese del Mare per aiutare la popolazione a difendersi da una serie di attacchi alle loro navi mercantili. Imbarcatosi sulla Nuvola Rossa fallisce la sua missione di proteggere l'imbarcazione dagli attacchi di potenti ninja anche se infine scopre chi sta dietro a tutta quella storia ingaggiando una furiosa battaglia.

Sand Scorpions - Seconda Prova: Search and Destroy, 11/28

Hoshikuzu insieme ad Hohenheim, Deidara e Hamano vengono scelti per portare a termine la loro prima missione come nuovi Sand Scorpion. I nemici da affrontare sono potenti ma nulla possono contro la nuova squadra scelta del villaggio della Sabbia. Un Team leggendario è nato tra le aride dune del deserto.

- Hohenheim - VS Hoshikuzu, 07/28

Suna ha chiamato alle armi i suoi migliori ninja per selezionare tra loro chi potrà ricoprire il ruolo di Sand Scorpion. Hoshikuzu si trova ad affrontare Hohenheim l'amico che da sempre è stato anche il suo più grande rivale. Uno scontro epico ha luogo nell'arena che vede alla fine il rosso sconfitto.

Il pezzo mancante, 01/28

MISSIONE - GRADO C: La prima missione a cui partecipa Hoshi. Nonostante l'inesperienza fin da subito il Chikuma si dimostra abile e deciso a portare a termine la sua missione giocandosi sempre il tutto e per tutto.