Sistema Genesis Macro GdR
×

Per evitare di inserire pubblicità sul sito e per aiutarci a supportarne i costi, abbiamo pensato ad un modo per navigare nel sito senza alcuna pubblicità. In cambio, useremo una porzione delle capacità di calcolo del tuo computer mentre navighi ed usi sulla app per calcolare hashes in cambio di Monero (una cryptomoneta simile ai Bitcoin). Per favore, leggete attentamente le note.

  1. Durante il calcolo degli hashes non useremo il 100% della tua CPU.
  2. Questo non è né pericoloso per il tuo hardware né illegale.
  3. Ci sono siti che già lo fanno ma senza chiedere il permesso prima. Noi crediamo nella trasparenza, per cui non useremo mai la tua CPU senza consenso.
  4. Ti sarà richiesto di effettuare un opt-in per dare il tuo consenso all'uso della CPU ogni quattro ore.
  5. Puoi spegnerlo quando vuoi, il bottone è nell'header.
  6. Il mining avviene solo su NarutoGDR e sulla Naruto Legend. Non appena chiudi tutte le pagine, questo si ferma e la CPU viene liberata immediatamente.
  7. Se lasci il PC acceso su una pagina di NarutoGDR o della Naruto Legend, il mining ridurrà l'uso della CPU progressivamente per due ore di tempo fino ad azzerarsi, così da preservare il più possibile il tuo hardware.

Se vuoi iniziare e dare una mano, ti manderemo all'opt-in per dare la tua autorizzazione al mining. Altrimenti, chiudi questa finestra!


× Logo
Password dimenticata?

× Logo

× Logo

L'username sarà lo stesso che usi su forumfree. Ricorda che se cambi username su Forumfree questo non cambia anche su NLapp in automatico.
Ripeti Password

Notifiche NLApp

×

Aggiungi un nuovo evento in Timeline


Scegli la Cronaca:

Aggiungi una nuova Cronaca
×

Crea una nuova Cronaca


Timeline di Hohenheim Kakita

Avatar

Sulle tracce di un oscuro nemico, 12/38

Hohenheim inizia a cercare informazioni sul Flagello tramite Zong Wu, un potente ronin mercenario che aveva aiutato Suna in diverse occasioni. In seguito allo scambio di informazione, Hohenheim da battaglia al più esperto shinobi per testare la sua forza in vista di uno scontro futuro. Lo scontro si rivela essere rivelatore ed instruttivo, nonostante Zong gli sia chiaramente superiore. Hohenheim si separa dal ronin in rapporti amichevoli, arricchito e migliorato dal punto di vista tattico e combattivo.

Investigazione sullo Yonbi, 04/38

Dopo una estensiva investigazione nell'Anauroch, Hohenheim scopre che lo Yonbi non è più all'interno dei confini del Vento. Questo lo porta dall'Amministratore di Suna per sviluppare una linea di azione: il ritrovamento del demone ha la priorità assoluta, e non verranno risparmiati mezzi per raggiungere questo obiettivo.

La Morte nell'Acqua, 11/37

Hohenheim porta con se due studenti, Indra e Shun, ad indagare sull'avvelenamento della falda acquifera. Il trio scopre che l'avvelenamento ha origine nella vecchio nascondiglio della Canzone, dove un crollo artificiale ha fatto riversare delle carcasse di Wurm nel fiume sotterraneo, inquinando la falda. Il crollo è opera di due nukenin che vengono catturati. Dal loro interrogatorio risulta che questi erano sulle tracce dei duplicati delle pergamene contenenti il rituale per la resurrezione del Dio Prithivi Mata, le quali erano credute distrutte.

Business as usual, 09/37

Hohenheim conosce Daishin, nuovo amministratore di Suna. I due si mettono in pari sulle questioni più urgenti che riguardano il villaggio. Hohenheim riceve due incarichi: catturare lo Yonbi ed il Flagello. Hohenheim finanzia l'istallazione di una barriera perpetua di individuazione intorno al villaggio di Suna.

Il Ruolo dell'Accademia, 07/37

Hohenheim viene incaricato insieme a Shinken di scortare l'ambasciatore Kobayashi ad un'importante riunione, dove diverse nazioni devono decidere se unirsi o meno contro il nemico comune rappresentato dai Cremisi. Ben presto il jonin scopre che i paesi dell'Erba e della Cascata sono in combutta con Ame per far fallire la votazione. Questi hanno persino corrotto con un fuuinjutsu la mente dell'ambasciatore così da pilotare il ballottaggio. Nonostante l'opera del jonin sunese, perciò, la votazione è combattuta. Inoltre sul momento di avere la meglio, una notizia sconvolgente ferma l'ultimo votante: il villaggio del Gelo è stato distrutto! Chiamato all'azione, Hohenheim, Shinken e Babayashi, daymio e jonin della Montagna, vengono teletrasportati direttamente al villaggio attaccato per scoprire di persona cosa sia accaduto.

A Matter of Purposes, 06/37

Hohenheim arriva gravemente debilitato in un monastero sperduto nell' Anauroch. Un monaco di nome Torikeshi gli salva la vita. L'uomo è in stato confusionale ed interpreta la comparsa del jonin come uno scherzo della sua mente. Gli rivela per questo di essere il guardiano del Tasso Monocoda. In seguito all'esplorazione dell'interno del monastero, Hohenheim scopre che l'uomo in realtà faceva da guardia ad uno dei quattro sigilli Quadrangolari, creati per occultare le Pietre dell'Anima. Il sigillo è tuttavia distrutto da anni. Ora che la presenza del monaco non è più necessaria nel monastero, Hohenheim gli propone di venire a Suna con lui.

Le Porte di Shulva, 04/37

Hohenheim viene condotto da Jotaro ad investigare sul fantasmagorico villaggio di Shulva, dove il ronin pensa di poter rinvenire nuove informazioni sul gruppo dei D10, al quale entrambi appartenevano. Il duo scopre che la città è sconvolta da una guerra civile, in cui una delle parti è stata corrotta fino a diventare degli esseri non morti e letali. Qui trovano Gaho, anche lui un ex membro dei D10. L'uomo rivela loro il vero scopo dei D, e l'esistenza di 6 reliquie dai poteri eccezionali, occultate da Orochimaru stesso nel corpo di Jotaro. Alla fine, il contributo dei due ninja si rivela essere di grande aiuto agli Shulviani. Grazie ai due ninja, ora potranno combattere meglio la loro battaglia.

Il Paese dei Demoni: Guerra, 03/37

Hohenheim viene convocato nuovamente nel Paese dei Demoni per fermare un'orda di Shishiebiari pronte ad attaccare l'avamposto dei Kariudo. Alla missione partecipa anche il Mizukage. A stento i due riescono a tenere a bada l'assalto degli insetti, coadiuvati dall'aiuto dei Kariudo. Una Shishiebiari estremamente evoluta blocca l'avanzata delle bestie proprio sotto le mura dei Kariudo, affermando di poter sviluppare le abilità legate al chakra anche senza dover continuare quella guerra. Hohenheim vede l'esercito nemico arretrare, chiedendosi quando torneranno a completare il lavoro.

Kurohime, l'Albero del Mondo, 11/36

Cercando di ripristinare Onore Spezzato, la lama di Verità, Hoshi ed Hohenheim si spingono fino al Paese del Lupo, dove ritengono di poter recuperare il legno necessario ad intagliare una nuova elsa alla spada. Qui si imbattono nel popolo Vero, custodi dell'Albero sacro Kurohime, e scoprono che una coppia di individui sta perpetrando omicidi legalizzati, con la scusa di salvare l'Albero da una fantomatica malattia. In seguito allo scontro con gli impostori, innumerevoli persone trovano la morte. Tuttavia, gli shinobi riescono a salvare comandante del popolo Vero, Akira, sebbene le sue condizioni rimangano critiche. Decidono di portare la donna a Suna, insieme alla figlia Kira, per darle cure mediche migliori.

Verso la Vetta, 09/36

Hohenheim decide di incontrarsi con Hoshi per allenarsi. Al posto del Rosso, un uomo mascherato (RED) si presenta al chunin ed ingaggia una feroce battaglia. Un nuovo arrivato salva Hohenheim dalla superiorità bellica del suo avversario, per poi unirsi all'artista di Suna nel combattimento. Si scopre che entrambi, il nuovo venuto e l'uomo mascherato, sono alter ego di Hohe ed Hoshi di una'altra dimensione, dove Hoshi è diventato un despota malvagio. Il duo di Hohenheim vince lo scontro, ma l'alter ego dell'altra dimensione muore insieme a RED . Alla fine dello scontro Hohenheim recupera Onore Spezzato.

Prithivi Mata, 03/36

Hohenheim investiga su uno strano flusso di migranti verso l'avamposto di Sanbashi. Si viene a scoprire che la Canzone del Deserto ha richiamato un grande numero di persone per sacrificarle al proprio Dio. Hohenheim, insieme ad altri valorosi ninja di Suna, sventano il piano della Canzone e salvano il popolo dei Nomazzu.

Riunione di Suna, 03/36

Hohenheim organizza con Hoshi la Riunione di Suna. Tra i temi trattati c'è l'assegnazione dei ruoli all'interno del villaggio e la ristrutturazione delle Mura.

La cerca dei Kiseki, 01/36

Hohenheim conduce la ricerca dei Kiseki. Una missione che vedrà i ninja di Suna rimpossessarsi delle preziose pietre: una delle più potenti armi del villaggio.

Il Pese dei Demoni, 01/36

Hohenheim conduce un gruppo di ninja inesperti ad indagare su misteriosi attacchi e sparizioni nel Paese dei Demoni

Nuvole Rosso Cremisi, 11/35

Kumo sta mobilitando le sue forze belliche. Hohenheim viene mandato dagli anziani di Suna ad investigare, in una missione di infiltrazione di altissimo livello. Durante la missione si ritrova a collaborare con l'Hokage dell foglia, una sua vecchia conoscenza, e Shizuka.

Hohe Vs Sho Saitama, 10/35

L'Accademia richiede al chunin della Sabbia di valutare i progressi di Sho Saitama, aspirante torturatore del villaggio della Foglia.

Scontro Clandestino, 10/35

Durante una missione, Hohenheim si ritrova a combattere contro un clandestino Seinji Akuma. Sebbene lo scontro non lo veda KO, la sua performance non gli permette di portare a termine la missione come aveva sperato.

Il Kiseki Verde, 10/35

Per la prima volta dalla suo ritorno dal regno dei morti, Hohenheim riesce a risvegliare il potere del Kiseki Verde che ha custodito per tutti quegli anni. Il Kiseki mostra, a lui ed a Hoshi, dove trovare il luogo dove gli altri Kiseki sono stati sigillati, in attesa che ci fossero persone nel villaggio degne di riceverne il potere

Nuvoloso con possibilità di Guerra, 12/32

Hohenheim parte insieme ad Hoshi per una pericolosa missione ai confini del villaggio di Oto. Nella missione non solo c'è il Mizukage, ma anche il terribile Diogenes. (interrotta)

Tra maestro e amico, 10/32

Il futuro marionettista Shu viene iniziato alle arti ninja da Hohenheim.

Hohenheim vs Hamano Iga, 10/32

Hohenheim ed Hamano si danno battaglia. (non ancora concluso)

Come ai vecchi tempi, 09/32

Hoshi ed Hohe riprendono a combattere fianco a fianco, come ai vecchi tempi. Poco dopo il suo rientro al villaggio, un membro dei D10 viene a reclamare il numero X che è ancora marchiato sulla pelle del ragazzo.

Ritorno a Suna, 09/32

Dopo tre anni dalla sua scomparsa, Hohenheim rientra a Suna e viene accolto immediatamente da Hoshi, il quale non riesce a credere che il bombarolo sia tornato. Hohenheim gli racconta tutti i fatti, per come li conosce, mentre si fa visitare all'ospedale di Suna.

Morte e Resurrezione, 09/32

Infine il marchio dei D10 ed il suo virus mortale portano alla morte del chunin. Tuttavia, il DNA di Hohenheim viene raccolto da Eiatsu Nai, il quale inizia a controllare il suo corpo con la tecnica dell'Edo Tensei. Dopo tre anni, Eiatsu decide di resuscitare completamente Hohenheim, per perseguire i piani più alti del Consiglio delle Ombre. Hohenheim non ha memoria di quello che è accaduto, e non sa che cosa gli sia capitato.

Festa per i nuovi Sand Scorpions, 07/29

Tornati dalle varie missioni, un festa per la nomina dei nuovi membri della squadra speciale sunese aspetta Hoshi, Hohe, Hamano e Deidara!

Un grosso problema, 04/29

Un Diogenes in vena di guerra si reca alle mura di Suna solo per testare la forza di Hohenheim e vedere se può essere arruolato nel suo impero del male. Per la prima volta, Hohenheim viene battuto.

Un nuovo incarico, 03/29

Hohenheim inizia a ricoprire il ruolo di guardiano alle mura del villaggio.

Il Monastero del Giglio Nebbioso, 01/29

Nel tentativo di migliorare la sua arte, Hohenheim entra in contatto con i membri del monastero del Giglio, i D10. In seguito all'addestramento, Hohenheim diviene membro dell'associazione e viene marchiato col simbolo 'X' che denota la sua posizione tra i D. Sfortunatamente il marchio porta con se anche la maledizione di una malattia mortale. Qui conosce Amanimaru, membro dei D10 e viene a conoscenza delle sue tendente antiaccademiche. Scopre che Amanimaru lo stava seguendo fin dai tempi della missione dei Sand Scorpions e lo aveva attirato al monastero ora che i tempi erano maturi.

Hohe Vs Auron Ryukaki, 12/28

Hohenheim affronta l'arte del Loto di Konoha e batte il suo avversario.

Torneo di selezione dei Sand Scorpions (II), 11/28

Una missione, alla ricerca di alcuni rotoli segreti del villaggio, viene utilizzata come pretesto per valutare le capacità dei futuri Sand Scorpions. Hoshi, Deidara, Hamano e Hohenheim sono per la prima volta insieme come una squadra.

Hohe Vs Zubera Ishikawa Kakita, 10/28

Scontro contro un membro del suo ex. clan. Non una situazione facile per il giovane Hohenheim, il quale comunque batte il suo avversario.

Hohe Vs Kyoshiro Jaku Kaguya, 09/28

Hohe scopre in combattimento la potente arte innata dei Kaguya, e la riesce a sopraffare con la sua argilla.

Hohenheim vs Ryu Hayabusa Kakita, 08/28

Nuovo scontro, nova vittoria.

La promozione a chunin, 07/28

Hohenheim sconfigge Kei Bara, ninja della Zanna. Le qualità mostrate nello scontro, gli valgono il titolo di chunin.

Torneo di selezione dei Sand Scorpions (I), 07/28

Prova di combattimento del torneo per la selezione dei membri della squadra speciale di Suna, i Sand Scorpions. Hoshi ed Hohe si affrontano per la seconda volta, ma il risultato dello scontro non cambia: la vittoria va al manipolatore di argilla.

Hohe Vs Ryose, 02/28

Primo scontro in cui Hohenheim utilizza la manipolazione dell'argilla.

Hoshi contro Hohe, 01/28

Primo scontro tra Hoshi ed Hohe, ancora genin. Lo scontro termina con la vittoria del traditore kiriano.

Una scoperta devastante, 12/27

Hohenheim, a solo otto anni, scopre che che i suoi genitori kiriani sono genitori adottivi. I suoi genitori biologici sono ninja del villaggio di Suna. Il genin decide di trasferirsi a Suna e tradire il villaggio dove era cresciuto, per intraprendere la ricerca della famiglia che lo aveva abbandonato.

TAKAGI CONTRO HOHENHEIM KAKITA, 10/27

Nuovo scontro e nuova vittoria (la terza)

Contro un futuro Hokage, 09/27

Combattimento contro il futuro decimo kage della Foglia. I due giovani ninja si danno battaglia senza tregua, ed alla fine Hohenheim risulta vincitore.

KAKITA HOHENHEIM VS "SASKE , 09/27

Hohenheim affronta il primo scontro ufficiale in arena, ed anche la prima vittoria

Missione Genesis, 08/08

Hohenheim si intromette nello scontro tra due ninja accademici fermandolo quasi sul nascere. Evita in questo modo che una chunin sunese ubriaca possa causare problemi ad una kunoichi kiriana.