Sistema Genesis Macro GdR
×

Per evitare di inserire pubblicità sul sito e per aiutarci a supportarne i costi, abbiamo pensato ad un modo per navigare nel sito senza alcuna pubblicità. In cambio, useremo una porzione delle capacità di calcolo del tuo computer mentre navighi ed usi sulla app per calcolare hashes in cambio di Monero (una cryptomoneta simile ai Bitcoin). Per favore, leggete attentamente le note.

  1. Durante il calcolo degli hashes non useremo il 100% della tua CPU.
  2. Questo non è né pericoloso per il tuo hardware né illegale.
  3. Ci sono siti che già lo fanno ma senza chiedere il permesso prima. Noi crediamo nella trasparenza, per cui non useremo mai la tua CPU senza consenso.
  4. Ti sarà richiesto di effettuare un opt-in per dare il tuo consenso all'uso della CPU ogni quattro ore.
  5. Puoi spegnerlo quando vuoi, il bottone è nell'header.
  6. Il mining avviene solo su NarutoGDR e sulla Naruto Legend. Non appena chiudi tutte le pagine, questo si ferma e la CPU viene liberata immediatamente.
  7. Se lasci il PC acceso su una pagina di NarutoGDR o della Naruto Legend, il mining ridurrà l'uso della CPU progressivamente per due ore di tempo fino ad azzerarsi, così da preservare il più possibile il tuo hardware.

Se vuoi iniziare e dare una mano, ti manderemo all'opt-in per dare la tua autorizzazione al mining. Altrimenti, chiudi questa finestra!


× Logo
Password dimenticata?

× Logo

× Logo

L'username sarà lo stesso che usi su forumfree. Ricorda che se cambi username su Forumfree questo non cambia anche su NLapp in automatico.
Ripeti Password

Notifiche NLApp

×

Aggiungi un nuovo evento in Timeline


Scegli la Cronaca:

Aggiungi una nuova Cronaca
×

Crea una nuova Cronaca


Timeline di Ayuuki Fuyutsuki

Avatar

Danger Scaled, 08/36

Trascorsa una notte insonne negli accampamenti dell'Avamposto del Varano squamato, la Fuyutsuki ed il Kinryu decidono di partire alla ricerca della creatura fuggita dai sotterranei con il consenso dell'Amministrazione di Konoha. Si mettono sulle tracce di un Guardiacaccia scomparso la notte prima dal Villaggio di contadini che sorge a ridosso delle mura dell'Avamposto e dopo indagini riescono ad introdursi nella tana di due feroci Naga. Le creature sembrano aver nidificato nelle viscere della terra e hanno depositato una dozzina di uova. Dopo un intenso combattimento in cui Ayuuki riesce a mettere K.O. una donna-crotalo, i due Ninja riescono a fuggire dalla pericolante grotta, danneggiata da un dispositivo di auto-distruzione impiantato nelle creature alla loro morte, e distruggere il nido dei Naga. Riescono anche a ritrovare l’uomo scomparso e tornare sani e salvi al Villaggio di Konoha.

La Balia, 08/36

Ancora una volta ad Ayuuki viene affidato un neo-Genin, Shin Kinryu, come compagno di Team in una missione d'ispezione dell’Avamposto del Varano squamato, sui confini Nord con il Paese delle Risaie. Durante il viaggio la Fuyutsuki addestra il Kinryu al controllo del Chakra ed affina le proprie capacità nell'arte della Farmacologia. Arrivati all'Avamposto la missione sembra essersi conclusa con successo, consegnando i documenti e verificando lo stato dell’accampamento militare. Ma ben presto i due Ninja della Foglia vengono a conoscenza di un misterioso crollo nei sotterranei e di laboratori medici in disuso da secoli. "Qualcosa" sembra essere uscito da quei cunicoli bui. Sarà compito di Ayuuki e Shin risolvere la situazione.

Hatred eyes, 07/36

Gli allenamenti del Team 12 di Konoha, composto da Ayuuki Fuyutsuki, Inoichi Yamanaka e Youkai Kuroi, vengono improvvisamente interrotti da una doppia convocazione agli Uffici Amministrativi del Villaggio. Ayuuki e Youkai raggiungono l'ufficio dell'Hokage insieme ad altri Ninja della Foglia, tra cui Atasuke e Sasori Uchiha per poter guardare un video registrato dalle telecamere dell'ufficio. La Fuyutsuki viene turbata dalle immagini di una Kunoichi, Kiyomi Saito, che ha cercato di aggredire Raizen in un impeto d'ira, e di un Genin, Yato Senju, che ha manifestato apertamente il suo odio per l'Hokage. I Ninja convocati formano un consiglio formale per decidere delle sorti del Senju, che a quanto pare sembra nutrire un sospettoso rancore verso il Colosso della Foglia. Dopo un breve confronto, per insufficienza di prove, il Senju viene “assolto” dal consiglio. Raizen cerca d'insabbiare la faccenda spiegando che era solo un Test per valutare i nervi di Yato, ma alla fine invita tutti i presenti a tener d’occhio il ragazzo.

Due quarti, 06/36

Gli orizzonti della Fuyutsuki si ampliano quando l'Hokage la invita a presenziare un incontro diplomatico con i Yakushi, importante Clan del Paese delle Risaie ed alleato della Foglia. Arrivati a Otogakure no Sato la Kunoichi ha l’opportunità di confrontarsi con singolari personaggi come Febh Yakushi, Amministratore di Oto, donne di potere come Ogen-sama, Capo-Clan dei Yakushi e misteriosi Mercenari dal passato burrascoso (Zong Wu). Durante la riunione vengono discussi diversi ed importanti argomenti riguardo alla Strega del Bosco dei Sussurri, la presenza di un Drago nero nei sotterranei del Villaggio e di Statue-semicoscienti dal potere illimitato. In questa occasione Ayuuki utilizza ogni stratagemma possibile per poter conquistare il cuore del suo Hokage, di cui ha una cotta ai tempi dell’Accademia. L'incontro con i Yakushi sembra fruttuoso in termini d’informazioni. Ben diverso destino tocca alle fantasie adolescenziali della Fuyutsuki che è costretta ad abbandonare la sua personale missione.

L'Inaugurazione del Ventaglio Segreto, 05/36

Miyo Tanabe, la miglior amica di Ayuuki, preoccupata per i continui impegni della Genin tra allenamenti e missioni per il Villaggio, decide di trascinarla con sé all’Inaugurazione del Ventaglio Segreto per passare una giornata all’insegna del divertimento. Ad attenderle c’è Sasori Uchiha, proprietario del locale che offre invitanti stuzzichini e frizzanti Cocktail alcolici per rallegrare l’animo dei suoi ospiti. La Fuyutsuki trascorre la serata insieme ad Atasuke Uchiha ed i suoi allievi, tra cui Kazumi Harada, Sanosuke Harada, Shinpachi Nagakura e Kazuki Uchiha. Come al solito si ritrova a scontrarsi con Kazumi, la pupilla del Maestro del Karyuuken, ma la serata prende una piega inaspettata quando fiumi e fiumi di Alcool iniziano a circolare nelle vene della Fuyutsuki per una gara di bevute persa già in partenza. Ayuuki si ritrova a rifiutare i sentimenti confessati da una sincera Kazumi, ballare in intimo al centro della Sala e rendersi ridicola con interventi poco perspicaci. Alla fine Miyo è costretta ad accompagnarla a casa e ripromettersi d’impedire all’amica di bere altro alcool in simili occasioni.

Festa a Sorpresa, 05/36

La quotidianità di Ayuuki viene stravolta dall’avvicinarsi del compleanno della sua migliore amica, Miyo Tanabe. Per poter organizzare una festa a sorpresa è costretta a collaborare con Daichi Akira, il suo ex-rivale d’Accademia, ed insieme si recano al Mercato centrale del Villaggio della Foglia per comprare festoni, decorazioni ed ingredienti per la torta. Alla Fuyutsuki viene affidato il compito di cucinare una torta di compleanno, ma la sua missione non procede senza imprevisti. Sul suo cammino si scontra, letteralmente, con Ryuu Mizukiyo , Genin e Guardiano di Kiri, in visita a Konoha per motivi familiari. Da questo incontro il Kiriano viene coinvolto dalla Fuyutsuki in una rocambolesca avventura tra fornelli, sculture di ghiaccio e festoni decorativi. Nonostante l’affannosa e snervante missione di regalare un giorno speciale a Miyo, Ayuuki riesce a conoscere Ryuu, apprezzando il suo altruismo e il suo genuino modo di essere. Alla fine della giornata il Mizukiyo riesce a rubare un bacio alla Fuyutsuki.

Squame del Passato, 04/36

Trascorse le 48h pattuite Ikuuya viene convocata insieme ad Oboro per poter affiancare l'Hokage in una missione molto importante. Durante un periodo d'infiltrazione dell'Aburame nei ranghi Ninja del Paese della Pioggia la donna viene a conoscenza dell'ubicazione della famosa Samehada, un prezioso cimelio di Kirigakure no Sato. La spada sembra sepolta nella Tomba del suo ultimo possessore, Kamuro Yamazaki, nell'Isola della Nebbia Insanguinata. I Tre Ninja della Foglia partono subito per il Paese dell'Acqua ed iniziano le ricerche, ma vengono ben presto interrotti dall'ira di Itai Nara , IX Mizukage. L'uomo fraintende i buoni propositi dell'Hokage ed inorgoglito difende i diritti del proprio Paese. Ne segue un confronto tra i due Kage in cui Ikuuya cerca di calmare le acque utilizzando una pacata diplomazia. Alla fine la Tomba si rivela e la Samehada viene facilmente ritrovata ed il disguido si risolve con l'invito del Mizukage a Kirigakure no Sato per studiare la spada leggendaria.

Call of White Root, 04/36

Gli studi in Erboristeria nei sotterranei della Radice vengono interrotti da una convocazione dell’Hokage. Ikuuya, indossando maschera e la divisa della squadra Speciale di Konoha, incontra Raizen Ikigami nel suo ufficio e le vengono consegnati alcuni reports contenenti preziose informazioni sulla sua prossima missione. Il Paese del Fuoco potrebbe essere sotto il mirino di un nuova setta di fanatici religiosi che mira a destabilizzare il Villaggio della Foglia. La Fuyutsuki e l’Hokage valutano eventuali analogie e differenze tra i due gruppi di sacerdoti che in occasioni e luoghi diversi hanno provato a diffondere le loro dottrine sul suolo della Nazione del Fuoco. Viene convocato Sho Saitama, Torturatore di Konoha, che interrogherà l’uomo catturato durante la missione umanitaria guidata dalla Fuyutsuki alcune settimane prima. Ikuuya viene incaricata di presenziare all’interrogatorio e dopo 48 h partirà insieme all’Hokage per una missione di massima segretezza ed importanza.

Progressi, 03/36

Dopo intense sessioni di meditazione, sfiancanti allenamenti fisici, dure prove mentali ed i preziosi insegnamenti di Atasuke Uchiha, Ayuuki riesce a trovare un equilibrio dentro di sé, tra spirito ed emotività. Riesce ad affinare il suo stile di combattimento, che non è più focalizzato solo sul combattimento a mani nude, ma anche nella sopraffine arte del combattimento con mano armata. Viene convocata dal Maestro del Karyuuken per parlare dei suoi progressi. In quest’occasione incontra Kazuki Uchiha, che dopo aver superato alcune prove diventa un membro effettivo del Dojo. Il Maestro della Fuyutsuki manifesta apertamente il suo orgoglio per gli evidenti progressi fatti dall’allieva. Ayuuki confessa i suoi timori e non nasconde l’impazienza di partire per l’Arena del Purgatorio, nella speranza di trovare informazioni utili sulla sorella, Ai Fuyutsuki, Nukenin di Konoha. Atasuke promette di aiutarla ad entrare tra i partecipanti del Torneo, invitandola alla prudenza.

Exam², 03/36

La Fuyutsuki viene convocata nell’appartamento di Okada-Sensei, il suo ex-Maestro in Accademia, che la costringe a sostituirlo ad un esame di diploma come esaminatore, visto il suo pessimo stato influenzale. L’indomani la Genin conosce i due studenti da esaminare, Kazuki Uchiha e Haruhi Tsuzuki, e preferisce stravolgere i normali canoni di un esame di diploma, composto solitamente da teoria e pratica. Dopo aver indagato sulle motivazioni che spingono i due ragazzi a bramare il rango di Genin, li invita a mostrare le loro abilità in un combattimento due contro uno. L’esaminatrice mostra un solo coprifronte, segno che solo uno dei due diventerà un Ninja. Nonostante il singolo impegno dell’Uchiha e della Tsuzuki, nessuno dei due riesce ad impressionare la Fuyutsuki. Solo quando capiscono che il gioco di squadra è la chiave vincente per la promozione l’esame volge al termine. Ayuuki divide in due il coprifronte e promuove entrambi, conferendo fiducia alle nuove leve della Foglia.

Outbreak, 03/36

Le responsabilità per la Fuyutsuki ben presto crescono, infatti viene invitata insieme ad un altro studente dell’Accademia, Inoichi Yamanka, in un Villaggio di Artigiani a Sud di Otafuku per consegnare un vaccino. Quella che sembra una semplice missione umanitaria, ben presto diventa un disperato tentativo di sedare il fanatismo religioso che dilaga in quelle terre. Una recente epidemia ha decimato buona parte dei cittadini ed i segreti conflitti di potere dividono i cittadini in due fazioni contrapposte. Alla fine Ayuuki riesce a salvare la vita dello Yamanaka, preso di mira dal Sommo Sacerdote del Villaggio, portando a termine la missione. Ma segreti ben più oscuri si annidano in questa faccenda.

La Mandragola, 02/36

La Genin continua a migliorare ed a perfezionare le sue capacità nel Taijutsu e nelle arti Mediche. Ottiene il permesso di poter esercitarsi con Veleni ed Antidoti nelle serre degli Aburame. Dall’Amministrazione del Villaggio viene mandata in missione con uno studente dell’Accademia, Hiashi Hyuga, per recuperare nelle zone più selvagge e pericolose del Paese del Fuoco alcune erbe mediche. È la prima volta che alla Genin viene affidata la responsabilità di guidare uno studente oltre le mura di Konoha. In questa occasione è costretta a difendersi dalle pericolose mandragole della Palude Mandorēku ed aiutare lo Hyuuga nel controllo del Chakra. Alla fine saggiamente preferisce ritirarsi pur di non esporre lo Hyuuga ad inutili pericoli.

Sorelle, 02/36

Oboro, notando del potenziale in Ayuuki, decide di addestrarla in un Kinjutsu proibito del Villaggio di Konoha, ormai creduto perduto da secoli. Le sue conoscenze mediche e il perfetto controllo del Chakra le permettono d’iniziare un duro allenamento con la donna mascherata. L’Aburame, accorgendosi dei forti sentimenti che la Fuyutsuki nutre ancora per Ai e reputando la sua eccessiva emotività pericolosa, decide di assumere le sembianze della sorella Nukenin, incontrandola ogni tre giorni nel cuore della notte in un’arena abbandonata dell’Accademia. Ayuuki non si accorge dell’inganno, ed il desiderio di dimostrare alla falsa Ai i suoi progressi la spingono oltre i propri limiti psico-fisici ed emotivi. È un lento e doloroso processo di maturazione, che le permette di risvegliare l’Arte della Rinascita. Purtroppo non ha l’occasione di salutare la falsa Ai, ma al risveglio nel suo letto ritrova una lettera con queste parole:
“Sono fiera di come sono andate le cose tra noi sorellina, non scordare mai quello che hai appreso in queste settimane, e soprattutto perchè lo hai fatto. Temo che a questo punto il nostro tempo sia finito, ma come già avrai intuito, ci rivedremo in futuro.”

Poison Roots, 01/36

I Destini della Fuyutsuki e dell’Abe continuano ad intrecciati, infatti vengono convocati entrambi da Raizen Ikigami, il 10° Hokage, per presenziare ad un Summit con il Clan Aburame. Una donna mascherata e dall’identità ignota (Oboro), affianca il colosso di Konoha durante l’incontro con Shin, Capo-Clan degli Aburame. In questa occasione i due Genin vengono addestrati con metodi poco ortodossi, sperimentando sofferenza e dolore, per resistere agli effetti dei Veleni ed a produrre efficaci antidoti. Trascorrono intere settimane a combattere contro gli effetti del veleno, sotto la guida di Yoko Aburame, sviluppando infine una sorta di resistenza. Vengono introdotti nella nuova squadra di Avvelenatori di Konoha ed ad Ayuuki viene offerta la possibilità di entrare a far parte della Squadra Speciale di Konoha, la Radice, sotto il nome di Ikuuya.

Winter Cleaning, 12/35

Finalmente Ayuuki riesce ad ottenere il coprifronte del Villaggio ed a superare il difficile esame di Okada-Sensei. Diventata Genin, continua ad allenarsi nel Taijutsu ed apprende le prime nozioni mediche grazie ai tomi della Madre. Inoltre inizia a frequentare assiduamente il Karyuuken per allenarsi insieme agli allievi di Atasuke ed affinare il proprio stile di combattimento. Le vengono affidati altri incarichi , tra cui ripulire la sontuosa Villa di una vecchia vedova insieme ad Hiro, il cui rapporto cresce di giorno in giorno, fino a sfociare in una sincera amicizia. In questa occasione Ayuuki, con l’aiuto del Genin, impara a controllare il Chakra e scopre di possedere una naturale abilità nella sua manipolazione. Decide di impegnare anima e corpo nello studio e negli allenamenti con i flussi di Chakra per raggiungere un controllo perfetto.

Shi-e-En, 12/35

La prima sessione di esami per il Diploma Accademico si avvicina, ma la Fuyutsuki non sembra particolarmente pronta. Per questa ragione, aiutata un po’ dalla sfortuna ed un po’ dal suo “amato” Okada-Sensei, il suo nome viene estratto per prendere parte ad una Vacanza-Studio al Paese delle Sorgenti Termali. Okada-Sensei l’accompagna ad Hotami, località turistica in cui si stà festeggiando lo Shi-e-En per celebrare l’arrivo del nuovo anno. Ayuuki riesce a sottrarsi dal controllo del Chuunin e trascorre la serata con Atasuke ed Hiro. Insieme a loro ci sono anche gli allievi del Karyuuken, tra cui Kazumi, Shinpachi e Sanosuke. La ragazza cerca di conquistare il cuore di uno dei due avvenenti allievi, nonostante la sua giovane età, ed entra subito in conflitto con l’atteggiamento freddo e distaccato di Kazumi. Sventata una rissa tra donne, Ayuuki impiega tutte le sue forze (e denaro) nella speranza di ottenere due biglietti per le terme. Nonostante le rocambolesche avventure della Fuyutsuki, alla fine della serata riesce a vincere un pregiato Chikara Kunai.

Gourmet Hunter, 12/35

Nonostante i continui insuccessi in Accademia a causa di un petulante Chuunin del Villaggio, Okada Ieasu, e gli sguardi diffidenti dei cittadini di Konoha, Ayuuki continua a lottare caparbia per adempire ai suoi compiti e responsabilità. Le sue giornate si alternano tra solitari allenamenti nel Taijutsu nel cortile esterno della tenuta Fuyutsuki e piccoli incarichi svolti per il villaggio. In uno di essi conosce Hiro Abe, Figlio di un pescatore e Genin di Konoha, ed insieme riescono a recuperare alcuni ingredienti culinari nelle Foreste del Paese del Fuoco per il locale “Ace of Queen”, sull’orlo del fallimento. In questa occasione Ayuuki riesce ad abbattere un grosso cinghiale dal pelo dorato, confrontandosi con le sue abilità nel corpo a corpo.

I Rintocchi dell'Anima, 11/35

Ben presto una missiva inaspettata giunge alla Tenuta dei Fuyutsuki e dopo essere stata convocata al Karyuuken e sostenuto un piccolo Test valutativo delle sue capacità, parte per una missione d’infiltrazione con il Maestro del Dojo. Insieme all’Uchiha la studentessa raggiunge un villaggio di contadini ed artigiani ai confini del Paese del Fuoco per raccogliere informazioni sull’Arena del Purgatorio, luogo dove è stata avvistata Ai Fuyutsuki. Ayuuki spinta dalle incontrollabili emozioni che smuovevano il suo animo e dall’inesperienza finisce per far saltare la copertura. Il provvidenziale intervento di Atasuke la salva da un letale attacco di un lottatore dell’Arena. Riescono ad ottenere l’iscrizione al Torneo clandestino ed incontrano il “Maestro Oscuro”, che offre alla ragazza il potere necessario per riportare a casa sua sorella. La studentessa decide di rinunciare a quel tipo di potere ed imboccare una strada diversa, scegliendo Atasuke come suo maestro. Ayuuki diventa un membro effettivo del Dojo del Karyuuken.

L'Inaugurazione del Karyuuken, 11/35

La routine di Konoha viene interrotta da eventi e cerimonie a cui la Fuyutsuki decide di partecipare, come l’inaugurazione del Karyuuken, il Dojo di Atasuke Uchiha, dove prende parte all'evento dimostrativo sfidando Saito, uno degli allievi migliori dell'Uchiha. Riesce a mostrare uno spiccato talento per il combattimento ravvicinato, suscitando interesse ed ammirazione nella platea, ma alla fine viene sconfitta dall'esperienza e dal temperamento del suo avversario. Dopo aver dato prova delle sue abilità nel Kenjutsu, la Fuyutsuki si unisce al Buffet finale. In questa occasione ha la possibilità di conoscere figure illustri di Konoha, Kiri e Suna, tra cui il Jonin della Sabbia Hoshikuzu Chikuma. Ayuuki stringe subito un profondo legame con il rosso per i loro caratteri vivaci e così simili.

Tradimento, 04/35

Ben presto quel clima di serenità e prosperità svanisce nel nulla, rendendo vani tutti i sacrifici e il lavoro svolto dai Fuyutsuki per mantenere una posizione di prestigio nel villaggio. Ai per ragioni ancora sconosciute decide di tradire la Volontà del Fuoco in una notte di primavera ed abbandonare il villaggio come Nukenin. La vergogna e il disonore si riversa sull’intera famiglia, tanto che Ryuhei si ritira dalla carriera da Ninja e Natsumi, distrutta dal dolore, si chiude in se stessa in una maschera priva di sorriso. La Tenuta del Fuyutsuki, un tempo frequentata dai più illustri esponenti di Konoha, diventa la residenza solo di pallide figure e malinconici spettri. Il Capo-clan indurisce il suo carattere autoritario, donando alla secondogenita solo freddezza ed aspettative nella speranza di formare una Kunoichi talentuosa quanto la sorella. Ayuuki è costretta a crescere senza l’affetto materno o il sostegno paterno. Le sorti dei Fuyutsuki gravano ora sulle sue spalle. Inizia a sentirsi in bilico tra la fedeltà per Konoha e l’affetto fraterno che la legava ancora ad Ai, e decide di allenarsi duramente per diplomarsi e riportarla a casa.

Le Origini, 02/19

All’ombra delle rigogliose pianure di Konohagakure no Sato e in compagnia di un placido ruscello sboccia l’amore tra Ryuhei Fuyutsuki, un Jonin del Paese del Fuoco, e Natsumi Minami, una Kunoichi medico dell’Ospedale del villaggio. Il Clan dei Fuyutsuki, nonostante la mancanza di una Kekkei Genkai, negli anni aveva contribuito a riempire le fila di Konoha di valenti e valorosi Ninja fedeli alla Volontà del Fuoco. Forgiati nel duro allenamento e guidati da rigide regole erano riusciti ad ottenere rispetto ed ammirazione al pari di altre famiglie dotate di abilità innata. Quando Ryuhei, alla morte di suo padre, prende le redini della famiglia decide di sposare Natsumi, già in attesa della loro primogenita. Alcuni mesi dopo nasce Ai Fuyutsuki, una bambina sana e forte con lo sguardo cristallino e la chioma nera come l’ebano. L’intera famiglia attende con impazienza l’accesso della ragazzina in Accademia, che si diploma con ottimi voti. Intanto Natsumi si accorge di essere di nuovo gravida, e ben nove mesi dopo nasce la loro secondogenita: Ayuuki Fuyutsuki. La Bambina è molto più minuta e fragile della sorella maggiore, ma riceve tutto l’amore materno e la disciplina paterna. Mentre Ayuuki cresce, Ai continuava a portare a termine missioni fino a diventare Jonin ed entrare nei reparti speciali come Anbu, la massima carica raggiunta da un Fuyutsuki. Con gioia Ryuhei vede anche Ayuuki addentrarsi verso gli studi accademici.