Sistema Genesis Macro GdR
×

Per evitare di inserire pubblicità sul sito e per aiutarci a supportarne i costi, abbiamo pensato ad un modo per navigare nel sito senza alcuna pubblicità. In cambio, useremo una porzione delle capacità di calcolo del tuo computer mentre navighi ed usi sulla app per calcolare hashes in cambio di Monero (una cryptomoneta simile ai Bitcoin). Per favore, leggete attentamente le note.

  1. Durante il calcolo degli hashes non useremo il 100% della tua CPU.
  2. Questo non è né pericoloso per il tuo hardware né illegale.
  3. Ci sono siti che già lo fanno ma senza chiedere il permesso prima. Noi crediamo nella trasparenza, per cui non useremo mai la tua CPU senza consenso.
  4. Ti sarà richiesto di effettuare un opt-in per dare il tuo consenso all'uso della CPU ogni quattro ore.
  5. Puoi spegnerlo quando vuoi, il bottone è nell'header.
  6. Il mining avviene solo su NarutoGDR e sulla Naruto Legend. Non appena chiudi tutte le pagine, questo si ferma e la CPU viene liberata immediatamente.
  7. Se lasci il PC acceso su una pagina di NarutoGDR o della Naruto Legend, il mining ridurrà l'uso della CPU progressivamente per due ore di tempo fino ad azzerarsi, così da preservare il più possibile il tuo hardware.

Se vuoi iniziare e dare una mano, ti manderemo all'opt-in per dare la tua autorizzazione al mining. Altrimenti, chiudi questa finestra!


× Logo
Password dimenticata?

× Logo

× Logo

L'username sarà lo stesso che usi su forumfree. Ricorda che se cambi username su Forumfree questo non cambia anche su NLapp in automatico.
Ripeti Password

Notifiche NLApp

×

Aggiungi un nuovo evento in Timeline


Scegli la Cronaca:

Aggiungi una nuova Cronaca
×

Crea una nuova Cronaca


Timeline di Youshi Tokugawa

Avatar

Robatayaki Bistrò, 02/41

Youshi Tokugawa, assunto momentaneamente l'onere di guardiano della città, assiste all'apocalittico arrivo di Febh Yakushi a Kiri. In compagni di Hideo, genin del villaggio, si prodigano di fargli da cicerone per le vie del porto della città, giunti in un ristorante attendendo l'arrivo del Mizukage. Qui l'amministratore del villaggio del Suono dichiara quali fossero i suoi interessi che l'hanno spinto a Kiri, tra tutti spicca l'intenzione di proporre all'Accademia la vendita delle proprie ricette di tonici e veleni.
Ma il sopraggiungere dell'Hokage alle mura di Kiri, costringe Youshi ad allontanarsi dal ristorante, lasciando il genin in compagnia dei due jonin.

Lupi e Iene, 12/40

Youshi Tokugawa viene convocato nel palazzo amministrativo di Kiri dal Mizukage, Kensei-sama. Insieme al chunin Etsuko Akuma gli viene affidato Kato Yotsuki, ninja di Oto, reo di essersi unito all'organizzazione Hayate. Un breve tentativo di dialogo sfocia in un combattimento, interrotto dall'arrivo del Mizukage che, grazie ad un chunin del villaggio, interroga coercitivamente il ninja del Suono. Kato confessa il suo passaggio ad Hayate e si offre di collaborare con Kiri per minare dall'interno l'organizzazione

La Nebbia fondata sul Sangue, 11/40

Youshi Tokugawa riceve ordine, da parte del Mizukage, di confrontarsi in uno scontro a Genosha con Fudoh, battesimo per entrambi della rifondazione della Nebbia di Sangue. In seguito al loro incontro nella landa ghiacciata, confrontatesi sulle loro differenti prospettive di quella pratica, Youshi riesce a convincere Fudoh a combattere, per provare le loro capacità e saldare il legame di ninja che li unisce.
In seguito dello scontro si palesa Kensei Kenkichi, il mizukage, rimasto nascosto ad osservare lo scontro. Li invita dunque a sostenere un'ultima prova: riuscire a toccarlo e, se ci fossero riusciti, avrebbero ricevuto un premio.

Nella foresta oscura, 10/40

Youshi Tokugawa, con il beneplacito del Mizukage, continua a sottoporre nuovi genin al rito della Nebbia di Sangue. Questa volta sono Sekiro e Hideo a doversi affrontare in uno scontro mortale, o così è sembrato finché Youshi non è intervenuto evitando che Hideo morisse sotto i colpi d'arma di Sekiro. Una volta che la squadra medica ha dato loro un rapido supporto, Youshi ha spiegato il senso di quello strano rito la cui origine si perde nei secoli della tradizione kiriana

Agosto a Kiri, 08/40

Youshi partecipa ad una missione nel ruolo di supporto silenzioso, il suo compito è coprire Fudoh e Hideo - giovane studente le cui capacità meritavano l'interesse di Kiri - mentre investigano circa una compravendita di un'alta quantità di esplosivi nel territorio del Paese dell'Acqua. L'acquirente si scopre essere un gruppo non noto proveniente dalle Isole Nagi, si decide dunque di eliminare il venditore per facilitare l'accesso alle armi con la finalità di dare così due messaggi: sanno che stanno agendo, non è loro interesse intervenire finché non danneggiano Kiri.

Nebbia e Fuoco, 05/40

Youshi Tokugawa viene chiamato a sfidarsi con un ninja di Suna. Jou è un candidato ai Sand Scorpions, le squadre speciali del suo villaggio, per questo Suna chiede di misurare le sue capacità contro un genin di un altro villaggio appartenente all'equivalente Kiriana. Youshi, riuscendo a sfruttare le ombre presenti nell'arena e il vantaggio del velo di nebbia, vince rapidamente lo scontro.

Rapporto al Mizukage, 04/40

Youshi, tornato dalla missione che lo aveva impegnato nel Paese del Ferro, si dirige in amministrazione dal Mizukage per fare rapporto. Dopo aver informato il capo villaggio delle informazioni che aveva recuperato circa l'influenza della Vera Taki sulla dichiarazione di guerra ai Tengu, espone gli indizi che potrebbero portare ad Ago, leggendaria spada di Kiri andata perduta ormai da secoli. Dunque riceve dal Mizukage l'incarico di raccogliere informazioni sulla sopracitata organizzazione e recuperare Ago

Amministrazione di kiri, 03/40

Youshi viene chiamato dal suo Kage in amministrazione. Qui, incontrati gli altri ninja del villaggio, viene informato dal Juudaime del ritrovamento di Itai e Meika. Organizzatosi i ninja di Kiri sono pronti a partire

Liceo di Genosha, 03/40

Youshi Tokugawa, prelevati i due ninja del villaggio - Akuraguri e Hotene - , li porta nella struttura di Genosha. Lì, spiegato loro il rituale della Nebbia di Sangue, li costringe a combattere uno scontro alla morte contro due galeotti della prigione di Genosha, i due ragazzi superano la prova sconfiggendo il proprio avversario. Avendo portato a termine il compito datogli dal Juudaime, Youshi lascia al Mizukage stesso valutare la loro prova

Il tempio del gelo, 02/40

Youshi Tokugawa, in compagnia di Fudoh-san e Ryuu-san, viene chiamato dal Mizukage a Azumaido, isola a nord del Paese dell'Acqua per una missione. Raggiunta l'isola al gruppo di genin gli viene affidato il compito di recuperare una reliquia del clan Kekichi, seguendo le informazioni in loro possesso si trovano ad affrontare il crudele Momin e, dopo una serie di peripezie, riusciranno a sconfiggerlo portando la pace ad anime intrappolate da secoli

Crisi all'ombra del Ferro, 02/40

Youshi viene convocato per una missione nel paese del Ferro ai danni di un funzionario locale, Motonori, intenzionato ad avviare una guerra con i Tengu. Il genin di Kiri conosce Yato Senju, suo compagno, con il quale riesce a compiere la missione malgrado la presenza di Ossuri, nonno di Youshi e abile ninja. Conclusa la missione Youshi si unisce in contratto con i Karasutengu e stringe amicizia con Yato.
In seguito alla missione apprende informazioni importanti riguardo al coinvolgimento di Taki e di Benimaru Nikaido, portatore di Ago.

Incontri Mondani, 01/40

Youshi Tokugawa viene convocato dal suo Kage per compiere un combattimento contro una ninja del paese del suono, Harumi Miyazaki, gli ospiti d'onore presenti nell'arena sono i kage dei due villaggi. Durante il combattimento Youshi scopre che la ragazza è una jinchuriki, dopo lo scontro i due ragazzi hanno la possibilità di chiacchierare tra di loro e parlare con i kage.

Juudaime Mizukage, 11/39

Youshi Tokugawa è stato chiamato nell'ufficio del nuovo Mizukage, Kensei Hito, per discutere di questioni riguardanti il villaggio. All'appuntamento, oltre al giovane genin, è presente Fudoh - eletto poi Mano Bianca - e Ryuu - confermato Guardiano di Kiri. Youshi, dopo una rapida discussione, viene riconfermato come membro della squadra speciale ed eletto Mano Sinistra del Kage. In virtù di questa promozione, Youshi, origlia l'incontro che era avvenuto poco dopo tra l'Hokage ed il Mizukage.

La tomba di Asmodai, 09/39

Youshi si propone, incuriosito dalla richiesta del Chunin di Oto, di accompagnare Tasaki alla tomba di Asmodai, il fu Seinji Akuma. Una volta trovata la tomba, in una piccola radura molto all'esterno dalla città, incontra per la prima volta gli adepti del dio Somujo i quali, individuando in Tasaki il "destinato", tentano di rapirlo ed uccidere Youshi.
Dopo un breve scontro, ferito mortalmente al volto, Youshi è costretto alla ritirata che, grazie a Tasaki, riesce completamente.

Il celeberrimo Seinji Akuma, 09/39

Youshi incontra al porto di Kiri Tasaki Moyo e, dopo averlo sottoposto alle domande di rito e ritiratogli le armi, accetta di farlo entrare nel villaggio. Curioso del motivo per il quale il ninja di Oto stia cercando un nukenin ormai morto, decide di mostrargli l'ultimo posto dove è stato visto

Desert, 04/39

Youshi continua il suo viaggio all'interno di Suna, assicuratosi un lavoro nel negozio di veleni di Shunsui, si dirige alla fucina del jonin Hoshi per chiedere degli spiedi particolari. Dopo una rapida contrattazione ed essersi indebitato nei confronti del Jonin della Sabbia, Youshi ottiene i suoi nuovi spiedi.

Taipan, 06/38

Youshi Tokugawa, in seguito alla visita al desert durante il suo soggiorno a Suna, va a fare visita al negozio di veleni che, il chunin e guardiano, Shunsui Abura gli aveva indicato. Dopo una rapida presentazione e dichiarazione di intenti, viene accettato come allievo del chunin della sabbia. Dopo mesi di studio e lavoro, apprende le capacità base di avvelenatore

And the time will be his spouse, 05/38

Desideroso di riscattare l'onore della sua famiglia, Youshi Tokugawa incontra il Mizukage Itai Nara candidandosi nei reparti speciali del villaggio. Al momento dell'incontro però una disperata richiesta d'aiuto interrompe il colloquio tra i due ninja. Data la massima riservatezza dell'accaduto Itai Nara decide di dare una possibilità al giovane genin e partono per un'isola lontana; in seguito a delle investigazioni scoprono che il tesoro dell'isola - una miniera di cristalli Mugei - è stata presa in possesso dai Cremisi.
Un viaggio spazio-temporale, porta i due ninja di Kiri ad incontrare ed affrontare il Veterano e lo Stratega, lo scontro però ha portato Itai Nara e il Veterano ad entrare in una distorsione temporale che potrebbe imprigionarli per lungo tempo. Dopo una rapida scaramuccia, lo Stratega e Youshi Tokugawa decidono di seguire il destino dei loro leader.

[MG] Assassinio, 05/38

Youshi supportato da Rkuemon Il Sociofobico tendono una trappola a Sayuri la Sociopatica, dopo un rapido scontro riescono ad ucciderla guadagnandone la taglia

La Fonte della Vita Eterna, 04/38

Youshi viene chiamato da Sanjuro, insieme a Fudoh e Kitori, per portare una lettera ad Akira indicandogli dove l'avrebbero trovato. I tre genin della nebbia, seguendo le sue indicazioni, sbarcano in un'isola e si dividono, Youshi muovendosi furtivamente elude le guardie presenti nel porto e, durante la sua ricerca, si imbatte in una delle virtù di Hayate. Da questo riceve informazioni circa quello che sta avvenendo nell'isola, decide di collaborare con quel ninja e libera uno dei sigilli che teneva bloccata l'Arma di Iwa.
Venutogli in soccorso un Guerriero del Vuoto, Youshi si ricongiunge a Fudoh e Kitori e, dopo un rapido scontro con un Hayate abbattuto facilmente da Akira, i ninja di Kiri assistono alla scomparsa del ninja della nebbia. Sulle rive del lago sotterraneo in compagnia del guerriero del vuoto Caocao, i genin vengono raggiunti da Kensei Hito, Shin di Konoha e Kato di Oto; dopo una discussione circa un piano per distruggere l'arma, covando sospetti verso gli altri due accademici, i ninja di kiri li lasciano andare insieme a Caocao. A quel punto, grazie all'intervento di Shunsui Abura, compaiono delle tracce che portano al Cuore dell'Arma che prontamente viene seguita dai due ninja, lì si scontrano contro degli anticorpi formatosi dall'isola, Youshi riesce a sconfiggerne uno e acquisirne una parte dei poteri con i quali riesce a trasportare tra le ombre dell'isola degli alleati.
Così, portando l'Hokage, due guerrieri del vuoto, Muuga, Feng gu e un genin di Konoha nella sala del cuore, i ninja si trovano a dividere il loro fronte di scontro: i genin presenti si sono prodigati di difendere la Muuga da Kagami, un'evocazione specchio che aveva intenzione di uccidere la capo della Zanna; i ninja più esperti, insieme ai guerrieri del vuoto, si concentrano sul cuore. Dopo un lungo scontro, riescono a distruggere il cuore e di conseguenza l'arma che alimentava.

Profumo dei Ryo, 04/38

Youshi Tokugawa affronta la sua prima missione ufficiale di rango D. In compagnia di due Hyuga, suoi sottoposti, si dirige verso il Paese del Lucchetto dove, da un po' di tempo a quella parte, avvengono numerose rapine alle banche del villaggio riducendone il tesoro pressoché completamente. Dopo una rapida ispezione, si dirigono verso la palude fuori dal villaggio e, dopo un lungo pedinamento, trovano i due rapinatori. A seguito dello scontro, dove i due malfattori riescono a scappare, Youshi ed i suoi compagni ritrovano il tesoro e lo riconsegnano al villaggio.

Reclutamento Forzato, 03/38

Youshi viene attirato da una richiesta d'aiuto all'interno di una casa a Nakani, un villaggio del paese dell'Erba. Deciso ad intervenire, entra furtivamente nella casa e sorprende l'aguzzino rientrato poco dopo. Un rapido scontro sancisce la morte del nukenin, Youshi decide di scotennare un pezzo di fronte dal ninja morto in cui erano incisi dei strani segni che, secondo il genin di kiri, appartengono al mondo ninja, volendo scoprirne di più al riguardo, pensando appartenessero alla organizzazione criminale del nukenin.
Dopo di che Youshi va a salvare la ninja di kiri che era stata rapita.

Assassinio alla polveriera , 03/38

Youshi conclude l'inseguimento insieme al suo compagno di missione, Matsuyo, nella polveriera del nord del paese del vento. Dopo uno scontro cruento tra Youshi e Momoko, il ninja di kiri riesce ad ucciderla e concludere la missione

Alle mura di Oto, 03/38

Youshi arrivato alle porte di Oto, incontra il guardiano Kato Yotsuki e Kenta Nabe. Quest'ultimo ha ricevuto una missiva accademica da parte della madre che gli segnala la scomparsa del padre, Youshi sceglie di seguirlo ed aiutarlo

Alle mura di Suna, 03/38

Youshi giunge alle mura di Suna in compagnia di un mercante, lì conosce Shunsui Abara guardiano e proprietario di un negozio di bombe e veleni. Quest'ultimi hanno attirato l'attenzione di Youshi che si è ripromesso di andargli a fare visita per poter apprenderne l'arte

Per un pugno di abiti, 02/38

Youshi è stato chiamato a compiere il suo primo dovere accademico. Si dirige a Konoha dove, in compagnia di Kiyomi Saito proprietaria dei vestiti che sono stati rubati, indagano nel villaggio di Otafuku, lì trovano e seguono una pista che li porterà direttamente dai ladri. Dopo un rapido scontro, la sarta recupera i vestiti che le sono stati rubati