×

Codice Conoscenza

Meiling

Immagine PG
Informazioni Primarie Secondarie
Player Forza 100 Agilità 100
Grado Studente Velocità 100 Concentrazione 100
Energia Bianca Resistenza 100 Intuito 100
Villaggio Kiri Riflessi 100 Precisione 100
Specializzazioni Slot Prestazioni
Azione 3 Chakra 10 Bassi
Difesa 3 Vitalità 8 Leggere
Tecnica 2 Movimento 6 metri/slot
Graduate Salti 2 metri
Percezione 6
Furtività 0

Background

Era raro che con i propri familiari Meiling non fosse in grado di ottenere ciò che voleva.
Solitamente le bastava chiedere, la sua famiglia -per quanto rinomata- non eccelleva infatti nell’attenzione alla giusta educazione dei figli.

Il padre non era che un piccolo e poco attraente omucolo con nessuna dote in particolare, eccezion fatta per quella monetaria - che lo aveva infatti condotto all’interno della casata dei Terumi- ed aveva un carattere talmente remissivo da restare ben presto succube della figlia fin dalla di lei più tenera età; dal canto suo la madre, una delle punte di diamante della sua generazione tra i vari rami del clan, aveva acconsentito ad avere un marito e una progenie solo dopo che pressioni dei capiclan si erano fatte insostenibili, ma non si era mai interessata né all’uno né all’altra.
Quindi semplicemente, se Meiling voleva una cosa, le bastava chiedere. E che fosse per bramosia di approvazione o per poco interesse in seccature, veniva praticamente sempre accontentata.

Era quindi cresciuta con gli abiti più belli, gli animali più rari, i cibi più esotici che potessero arrivare alla sua attenzione. E soprattutto, si era goduta tutto ciò nella solitudine più assoluta.

Perché tanto la ragazza amava circondarsi di costosi e bellissimi beni materiali, quanto odiava farlo di persone. Non le piaceva stare né con familiari né con sconosciuti, che fossero della sua età, più piccoli o adulti. Il resto della famiglia la chiamava “il giovane cigno nella gabbia dorata”, per la caratteristica di non volersene mai andare dalla grande e ricca tenuta in cui abitava, quasi sempre da sola.

Neanche il padre, che dopo una vita passato a fare il ricco mercante era passato alla vita da nobile nullafacente - e che quindi avrebbe avuto tempo ed energie in abbondanza per dedicarsi alla giovane figlia - era considerato una compagnia gradita.
Sebbene il resto dei familiari sapesse ben poco di ciò che la ragazzina facesse o pensasse all’interno di quella sua gabbia dorata per giorni, giorni e giorni, lei non rimaneva certo le ore a fissare il vuoto: l’unica persona infatti che aveva il permesso di farle compagnia per pochissime ore al giorno era un’ormai anziana studiosa, pagata fior fior di ryo per trasmetterle nel modo più rapido ed efficiente possibile colate di informazioni riguardanti il mondo degli shinobi.

Perché se c’era una cosa che attirava la giovane Terumi più del semplice possedere oggetti, era quel mondo così lontano da lei, ma anche così vicino. Quella parte della sua vita rimasta distaccata da ciò che avrebbe dovuto amare con tutta sé stessa, ma che non si era rivelata in fine niente più che un compito da svolgere. Era affascinata dall’universo che aveva attratto prepotentemente a sè quella madre che aveva conosciuto così di sfuggita: e sapeva anche che, a conti fatto, quello di seguire le sue orme era l’unico motivo per il quale era venuta al mondo. Non certo per amore o per bontà, ma per proseguire la linea di sangue.

Per quanto fosse felice nella solitudine e nelle ricchezze, sentiva che le mancava qualcosa. Più assorbiva le lezioni della vecchia, e più sentiva di avere qualcosa a che fare con quel mondo che, al contempo, le sembrava così agli antipodi rispetto al suo. Perché il suo istinto le diceva di volersi affacciare al mondo in quel modo così pericoloso? Perché cercare un’adrenalina di cui non sentiva un effettivo bisogno?
Forse per la prima volta sentiva il bisogno di possedere qualcosa che i suoi soldi non potevano acquistare, che i ricchi mercanti ai servizi di suo padre non sarebbero stati in grado di trovare in nessun angolo della terra.

Sotto sotto, forse, voleva il potere.

Descrizione

Meiling è una giovane ragazza nel fiore dei suoi anni, dall'aspetto ed il portamento nobiliari, i modi severi e schizzinosi, e la lingua tagliente.
Lunghi capelli biondi, occhi di un castano acceso, tanto acceso da sembrare rossi sotto certi raggi del sole. Quasi infuocati.
Nonostante i suoi quasi 19 anni, il suo aspetto non ricorda certo qualcuno alla soglia del primo ventennio della propria vita: con neanche 160cm di altezza, le forme appena accennate e la linea snella e sinuosa, Meiling viene spesso scambiata per una poco più che ragazzina, 14 o 15 anni al massimo. Scherzando, suo padre giustifica questo suo aspetto fanciullesco con la poca luce immagazzinata dalla giovane durante l'infanzia, ma la verità è che questa sua fragilità è solo apparente.
Il suo fisico, sebbene snello, è decisamente tonico e muscoloso, in quanto anche se non alla luce del sole vera e propria, Meiling si allena da quando la curiosità riguardo al lavoro della madre la incuriosì in tenera età.

Equipaggiamento

Indice+

Tessen [Mischia]
Ventaglio da combattimento. Le sue ridotte dimensioni sono utili per essere portato in qualsiasi luogo senza insospettire anche se sotto copertura. Il ventaglio presenta un anima di metallo attorno al bordo, rendendolo un'arma pericolosa ed affilata quando aperta. Una volta parzialmente richiuso le sue potenzialità sono praticamente nulle. È disponibile la taglia Gigante, inoffensiva.Tipo: Lama - Taglio
Dimensione: Mediopiccola
Quantità: 2
(Potenza: 15 | Durezza: 2 | Crediti: 25)
[Da studente in su]
Kusari Fundo [Mischia]
Il Kusari Fundo è una lunga catena di metallo, con due pesi alle estremità. La lunghezza del Kusari Fundo è pari a 3 metri. Poteva essere usato come lazo, ovvero per afferrare o bloccare persone ed oggetti: può causare Intralcio Medio finché attorcigliato attorno ad un obiettivo.Tipo: Catena - Contusione/Immobilizzo
Dimensione: Media
Quantità: 1
(Potenza: 10 | Durezza: 2 | Crediti: 35)
[Da studente in su]
Fukibari [Distanza]
Il Fukibari è un ago pericoloso, lungo circa cinque centimetri. Vengono mantenuti in bocca, fino alla loro emissione: ogni fukibari scagliato è considerato un proiettile. La gittata massima è 9 metri. Caricare in bocca richiede slot gratuito Istantaneo, altrimenti richiede slot gratuito Lento.Tipo: Da Lancio - Perforazione
Dimensione: Minuscola
Quantità: 10
(Potenza: 5 | Durezza: 2 | Crediti: 5)
[Da studente in su]
Guanto in Cuoio [Protezione]
Un paio di guanti che offre una discreta protezione senza intralciare la mobilità delle mani. Vengono forniti in coppia.Tipo: Protezione - Supporto
Dimensione: Piccola
Quantità: 1
(Potenza: 10 | Durezza: 2 | Crediti: 10)
[Da studente in su]

Tecniche Base

Indice+

Rilascio - Genjutsu Kai
Villaggio: Generico
Posizioni Magiche: Tigre (1)
L'utilizzatore può deflettere genjutsu usando 2 slot tecnica. L'utilizzatore deve essere consapevole di essere sotto l'influsso di un'illusione o la tecnica non avrà effetto. Il Rilascio riduce l'Efficacia fino a 15 per grado e interrompe sempre il Mantenimento dell'avversario. Un Genjutsu senza mantenimento vedrà la sua Efficacia decadere di 20 ogni round a partire da quello seguente all'interruzione, e si dissolverà quando viene e azzerata. È possibile sfruttare i danni subiti volontariamente per aumentare l'efficacia del Rilascio, senza costo in chakra. Ogni leggera subita incrementa di 10 l'Efficacia; status Leggeri aumentano di 10 l'Efficacia, a status Medio di 30, status Gravi di 60. È possibile sommare l'Efficacia con un'altra persona se utilizzata insieme.Tipo: Ninjutsu - Ninpou
(Consumo: ½ Basso ogni 5 d'efficacia )
[Efficacia Massima Rilasciata: 15 per Grado]
[Da studente in su]
Tecnica della Moltiplicazione del Corpo - Bunshin
Villaggio: Generico
Posizioni Magiche: Tigre, Cinghiale, Bue, Cane (4)
L'utilizzatore può creare dei cloni di se composti da chakra; saranno identici all'utilizzatore al momento dell'esecuzione. Le copie non possono produrre suoni, lasciare impronte o muovere oggetti al loro passaggio, posseggono un'ombra, hanno Velocità pari energia l'utilizzatore. Le copie possono essere create entro 3 metri dall'utilizzatore e possono allontanarsi entro 15 metri dal luogo di creazione. Se colpiti o scontrati contro una superficie solida si dissolvono in una nuvoletta bianca che rimarrà presente per circa un secondo. I cloni possiedono la controparte inoffensiva di qualsiasi arma del ninja che le ha create; non hanno potenzialità offensive e tutti gli attacchi sono considerate finte. Il movimento effettuato va conteggiato come movimento dell'utilizzatore, salvo non compia una traiettoria simile o speculare. Il clone può rimanere attivo massimo 3 round.Tipo: Ninjutsu - Ninpou
(Consumo: ¼ Basso per copia )
[Cloni Massimi: 2 per grado ninja]
[Da studente in su]

Tecniche Avanzate

Indice+

Tecnica del Richiamo Ammaliante - Yokubō no Denwa no Jutsu
Villaggio: Generico
Posizioni Magiche: Nessuna (0)
L'illusione si attiva se le vittima sono presenti entro 12 metri dall'utilizzatore. Le vittime udiranno un qualunque suono provenire da un punto deciso dall'utilizzatore all'attivazione e saranno invogliate a raggiungerlo e rimanerci; le vittime non raggiungeranno né stazioneranno in un posto apparentemente dannoso per la propria salute. Se la vittima si oppone alla malia, avrà un malus di 2 tacche a Velocità e Riflessi. L'efficacia è pari a 20.Tipo: Genjutsu -
Sottotipo: Dispercettivo
(Consumo: Mediobasso / Mantenimento: ½ Basso)
[Da studente in su]
Tecnica del Fumogeno Istantaneo - Hayai Hatsuen-dan no Jutsu
Villaggio: Generico
Posizioni Magiche: Tigre (1)
L'utilizzatore può alzare una piccola nuvola di fumo. Il fumo occulterà tutto ciò presente entro 1,5 metri dall'utilizzatore per un round. Può essere usata in combinazione con un'altra tecnica avanzata spendendo uno slot tecnica/azione.Tipo: Ninjutsu - Ninpou
Sottotipo: Supporto
(Consumo: ½ Basso)
[Da studente in su]
Simulacro di Spine - Marin Jizou
Villaggio: Generico
Posizioni Magiche: Nessuna (0)
L'utilizzatore può rendere i propri capelli molto resistenti, trasformandoli in una difesa resistente ed efficace, in grado di proteggere e danneggiare l'avversario. I capelli avvolgeranno completamente l'utilizzatore e concederanno una protezione di potenza pari a 15. La coperta di capelli risulterà dannosa per qualsiasi attaccante, che subirà un danno di potenza 5 se toccata la coperta di spine a mani nude.Tipo: Ninjutsu - Ninpou
Sottotipo: Supporto
(Consumo: Medio)
[Da studente in su]

Tecnica Speciale

Abilità

Competenze